Cerca nel blog

sabato 14 aprile 2012

Attenti al sugo!!!

C'è una coppia di fidanzati molto affiatati che fanno l'amore almeno tre volte al giorno con grande soddisfazione.
Dopo il matrimonio però le cose cambiano, nasce il primo figlio, il secondo, un terzo e tra mille impegni ormai non trovano più tempo per fare sesso.
Il desiderio però è ancora vivo, e, prima che la cosa diventi un problema irrisolvibile, pensano quale possa essere uno stratagemma da adottare.
Purtroppo il tempo passa e tutti i loro sforzi sono vani: i bimbi la notte piangono, il lavoro, fare da mangiare,la scuola, i compiti, impegnano tutto il loro tempo.
Un giorno la moglie telefona al marito in ufficio:
 -Caro mi è venuta un idea per vederci!!!
- Dimmi, dimmi, non sto più nella pelle - replica quello.
- Stasera a cena mi macchierò con il sugo della pasta e andrò in bagno per pulirmi. Dopo un po' mi seguirai anche tu e lì potremo fare l'amore come quando eravamo fidanzati!
- Grandioso! A stasera allora!
La sera a tavola nel servire la pasta la moglie di sporca la camicia.
- Oh, mi sono sporcata. Vado a pulirmi in bagno.
Strizza l'occhiolino al marito e va.
Dopo poco il marito:
- Ragazzi fate i bravi, vado a vedere se la mamma ha bisogno.
Si chiudono in bagno e iniziano a fare l'amore selvaggiamente come per rifarsi del tempo perduto.
La cosa prende bene: sulla lavatrice, poi dentro la vasca, poi bendati e legati con gli asciugamani...
Passa il tempo e non si fanno vedere. Allora il fratello più grande, un po' meravigliato, va verso il bagno. Trova la porta chiusa a chiave e sente un po' di trambusto che viene dall'interno. Incuriosito sbircia dal buco della serratura. Terrorizzato, corre a tavola dai fratelli ed esclama:
- Fratelli, stiamo in campana a non macchiarci col sugo, altrimenti il babbo ci incula tutti!!!

28 commenti:

  1. Grandiosa !!! Sto ridendo come una scema !

    RispondiElimina
  2. Come Mary, anch'io rido e mi dico...Beato sugo!!
    Ciaoooooooooooooo

    RispondiElimina
  3. Fortissima!! grazie per averla condivisa!!!
    e buon weekend a te, tanta ispirazione!!!

    RispondiElimina
  4. ah ah attenti al sugo!! :) buon week end

    RispondiElimina
  5. ahahahah matu sei un mito!!!

    RispondiElimina
  6. ahahahah matu sei un mito!!!

    RispondiElimina
  7. Imperdonabile non mascherare il buco della serratura,i timori su altri orifizi vengono di conseguenza...

    Saluti e buon week

    RispondiElimina
  8. Ma dove ti viene l'ispirazione per così tante sfiziose barzellette .
    Bravissimo ,perchè passare da te è sempre molto divertente!

    RispondiElimina
  9. Elisir

    Un giovane venditore offerto in una piccola città
    all'interno, un meraviglioso elisir di vita.
    Nella piazza centrale, gridando con eloquenza:
    - Ogni giorno prendo un cucchiaio di elisir e cercare di aver vissuto 300
    anni!
    Sentendo questo, gli spettatori hanno affollato i edicole presto corse
    vetro, dove un ragazzo frequentava folla.
    È stato allora che un altro rivenditore, intelligente, ha deciso di esporre la ciarlataneria.
    Andò al ragazzo e ha chiesto a voce alta e forte a tutti di ascoltare:
    - Che questa storia? Il tuo capo ha già vissuto trecento anni?
    - Non so - rispose il ragazzo. - Solo lavorare per lui 120 anni fa.

    RispondiElimina
  10. ahahahah, ahahahah, ahahah, divertente!! Ti ho trovato da una comune amica ed ho voluto vedere il tuo blog. Grazie per la sonora risata che mi hai fatto fare. Buon pomeriggio e ciaooooooooooo Bruna

    RispondiElimina
  11. davvero davvero strabiliante!!! Le tue barzellette sono una più bella dell'altra..e anche se non tutti i giorni riesco a leggerle, quando ho un attimo di tempo leggo tutte quelle che mi sono persa! Bravissimo! Il tuo blog mi mette sempre il buon umore!

    RispondiElimina
  12. ciao ahahah bella anche questa simpatica e soprattutto mai sentita grazie per questi attimi di letizia.)
    Buona domenica rosa a presto...

    RispondiElimina
  13. sono capitata qui per caso, m'è piaciuto il titolo che hai scelto per il tuo blog. ti aspetto da me.

    RispondiElimina
  14. In questa piovosa domenica d'aprile ci volevano quattro sane ghignate :)

    RispondiElimina
  15. Ciao

    Vengo a ringraziare la vostra visita e il tuo commento.

    Se si vuole godere e può utilizzare le mie foto, basta chiedere per creare il collegamento.

    grazie

    Una buona Domenica e se mi permettete uno

    beij

    RispondiElimina
  16. Ciao

    Vengo a ringraziare la vostra visita e il tuo commento.

    Se si vuole godere e può utilizzare le mie foto, basta chiedere per creare il collegamento.

    grazie

    Una buona Domenica e se mi permettete uno

    beij

    RispondiElimina
  17. Divertente come sempre. Ma poverino quel bambino...

    RispondiElimina
  18. bellissima, così sti ragazzetti stanno attenti a non sporcasse col sugo

    RispondiElimina
  19. Ciao Holy ! sono tornato!! avevo bisogno oggi di una risata!! :-)) e come al solito , quale posto migliore se non qui!

    RispondiElimina
  20. E' un problema di molte coppie che lavorano e... vengono travolte dalla vita, dai figli... da troppe cose. Così si va sempre a caccia di uno stratagemma e... il finale è divertentissimo! Un caro saluto, Fabio

    RispondiElimina
  21. E' un problema di molte coppie che lavorano e... vengono travolte dalla vita, dai figli... da troppe cose. Così si va sempre a caccia di uno stratagemma e... il finale è divertentissimo! Un caro saluto, Fabio

    RispondiElimina
  22. Sto morendo dalle risate :D
    Ps anche io ho poco tempo ma per fortuns ho solo
    Una figlia O_o hihihihi

    RispondiElimina
  23. Buon Primo Maggio! Un salutone, Fabio

    RispondiElimina
  24. Lo stratagemma escogitato era originale e potrebbe essere uno spunto per tante coppie indaffaratissime, però...che chiudano bene gli spiragli, mi raccomando!

    RispondiElimina
  25. aspettando nuove barzellette ci rileggiamo queste

    RispondiElimina