Cerca nel blog

sabato 25 febbraio 2012

Festa mascherata

Una coppia viene invitata ad una festa mascherata.
Lei però colpita da una terribile emicrania, chiede al marito di andare alla festa da solo.
Così lui prende il suo costume e va. 
La moglie però dopo aver dormito un'oretta, sentendosi meglio decide di raggiungerlo.
Sicura del fatto che il marito non conosce il suo costume decide di divertirsi osservando come si comporta quando è solo.
Giunta alla festa, scorge suo marito in pista a ballare e civettare con tutte quelle che incontra.
Lei decide allora di vedere fino a che punto può arrivare ed inizia a stuzzicarlo con insistenza.
Alla fine lui non resiste la trascina in uno stanzino buio e fanno sesso in tutti i modi.
Senza dire nulla ne levarsi la maschera i due si allontanano, lei perfidamente corre a casa si nasconde il vestito e si fa ritrovare nel letto, per vedere come si comporta lui al ritorno.
Quando lui rientra lei fingendosi appena risvegliata gli chiede come è andata.
Lui le fa:
- Come al solito, lo sai che senza di te non mi diverto mai.
Allora lei insiste:
- Hai ballato molto?
E lui ribatte:
- Te lo giuro, non ho ballato nemmeno una volta. Appena sono arrivato ho incontrato Pietro, Antonio, Giovanni ed altri amici, siamo subito saliti in mansarda ed abbiamo giocato a poker tutta la sera, non ho nemmeno sentito la musica, anche se credo sia stata una bella festa, il tizio a cui ho prestato il costume mi ha assicurato di essersi divertito da matti!!!

5 commenti:

  1. Scrivi scrivi... Che io le tue barzellette le faccio mie e faccio ridere famiglia e amici :)

    RispondiElimina
  2. Eh...accidenti...credeva di beccarlo in flagranza, invece...oppure è stato furbo lui...
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  3. Bellissima, questa la passo!!!!

    RispondiElimina
  4. Ma è bellissima!!!
    Molto simpatica e divertente...Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Ero io quello a cui ha prestato il vestito !:) Fortissima :)

    RispondiElimina